riduzione del seno: procedura, rischi, benefici, recupero

intervento chirurgico di riduzione del seno (mastoplastica riduttiva) intervento chirurgico di riduzione del seno (mastoplastica riduttiva, rimuove alcuni dei tessuti e la pelle dai seni per rimodellare e ridurre le dimensioni del seno può anche rendere la zona di pelle scura che circonda il capezzolo (areola) più piccolo. .

Per rimuovere il tessuto e pelle dal petto, il chirurgo fa prima uno o più tagli nel seno. Dopo il tessuto in eccesso e la pelle sono stati rimossi, la pelle viene chiusa con punti di sutura. A volte il capezzolo e areola devono essere rimossi e riposizionati.

A volte la liposuzione è usato insieme con la chirurgia. Se la maggior parte del seno è tessuto adiposo e se la pelle in eccesso non è un problema, la sola liposuzione può essere sufficiente per la riduzione del seno.

intervento chirurgico di riduzione del seno è fatto in un centro ospedaliero o chirurgico, in genere con l’anestesia generale. L’intervento chirurgico di solito prende 3 a 5 ore. Un pernottamento non è di solito necessario. Per i più piccoli la riduzione, la chirurgia può essere fatto con anestesia locale.

Breast Lift (mastopessi) sollevamento del seno (mastopessi, è simile a una riduzione del seno, tranne che in alcuni casi solo la pelle viene rimosso Un lifting del seno può aumentare cadente o cadente seni, che è un problema comune con grandi seni pesanti, e può. elevare il capezzolo e areola.

Immediatamente dopo l’intervento chirurgico, garza è posto sopra le incisioni, e le mammelle sono avvolti in un bendaggio elastico o supportato con uno speciale reggiseno chirurgico. In alcuni casi, ci può essere un piccolo tubo in ciascun seno per aiutare il drenaggio del sangue e fluidi per il primo paio di giorni. I punti possono essere rimossi in 1 o 2 settimane.

La maggior parte delle donne hanno un po ‘di dolore al seno per i primi giorni dopo l’intervento chirurgico e quindi più mite disagio per una settimana o più. La medicina può aiutare ad alleviare il dolore. Gonfiore e lividi può durare per diverse settimane. Indossare un reggiseno chirurgico 24 ore al giorno può aiutare a ridurre il gonfiore e sostenere il seno mentre essi guarire.

È probabile che riprendere il normale lavoro e attività sociali all’interno di un paio di settimane, a meno che tali attività comportano sollevamento di carichi pesanti o esercizio faticoso. Potrebbe essere necessario evitare che più vigoroso esercizio fisico e attività per 3 o 4 settimane o più. E ‘importante indossare un reggiseno che sostiene il seno e, come uno sport o reggiseno sportivo.

Avrete cicatrici visibili sul tuo seno dopo l’intervento chirurgico di riduzione del seno. Questi sono quasi sempre in aree che possono essere coperti da un reggiseno o costume da bagno. Le cicatrici possono sbiadire nel corso del tempo, ma non spariranno.

intervento chirurgico di riduzione del seno è fatto per modificare le dimensioni, il peso, la fermezza, e la forma del seno. Si può decidere di avere un intervento chirurgico di riduzione del seno a

Le donne che hanno un intervento chirurgico di riduzione del seno sono spesso estremamente soddisfatti. Può rendere più piccolo il seno, più solida, più leggero e più uniformemente proporzionato. Di solito allevia il disagio fisico e il dolore causato da grandi seni.

I risultati della chirurgia di riduzione del seno sono considerati permanenti. Ma il seno può diventare più grande o la loro forma possono cambiare a causa della gravidanza, aumento di peso o perdita di peso.

I rischi più comuni di chirurgia di riduzione del seno includono

Meno frequentemente, i danni alla fornitura di sangue del seno può verificarsi durante l’intervento chirurgico. Questo può ritardare processo di guarigione della pelle. La perdita totale o parziale del capezzolo e areola può anche verificarsi, ma questo non è comune.

Altri rischi della chirurgia includono

Questi rischi possono essere gravi o addirittura mortali, ma si verificano raramente.

Tenete a mente che la riduzione del seno può rendere l’allattamento al seno difficile o impossibile in futuro. Alcune donne possono ancora essere in grado di allattare al seno dopo un intervento chirurgico di riduzione.

Se state pensando di avere una riduzione del seno, contattare la compagnia di assicurazione. Alcune compagnie di assicurazione coprono alcuni o tutti i costi di un intervento chirurgico di riduzione del seno se l’intervento è stato fatto per alleviare il mal di schiena, problemi della pelle, o altri problemi di salute causati da seni grandi o pesanti. In genere non coprirà chirurgia di riduzione del seno viene fatto esclusivamente a modificare l’aspetto dei seni, perché non è considerata una procedura medicalmente necessarie quando fatto per questo motivo.

Compila il modulo informazioni chirurgia (PDF) per aiutare a preparare per questa chirurgia.

Anne C. Poinier, MD – Medicin Interno; Keith A. Denkler, MD – Chirurgia Plastica

12 marzo 2014